Choose your region

or choose our
SEARCH
REGION: ITALY
Earth Overshoot Day 2020

Un segnale per il mercato e le aziende

La nostra società utilizza da decenni le risorse al di là dei propri limiti. Se la pandemia di coronavirus ci convincerà a utilizzare le risorse in modo più responsabile e ad allontanarci da un sistema lineare, ciò dipenderà in qualche misura dal rapporto costo-efficacia delle alternative sul mercato.

Un confronto tra l'utilizzo globale delle risorse biologiche e la capacità della Terra di rinnovarle, ci mostra come gli esseri umani vivano ben oltre le loro possibilità. Secondo gli esperti del Global Footprint Network, l'umanità avrebbe bisogno di 1,6 Terre per vivere in modo sostenibile. Questo squilibrio è messo in evidenza in modo sorprendente dall' Earth Overshoot Day, che indica il giorno dell'anno in cui la domanda di risorse rinnovabili supera la capacità della Terra di riprodurle.

Negli ultimi periodi, il nostro "budget" si era già esaurito a metà dell'anno. Nel 2020, la data è stata calcolata per il 22 agosto, tre settimane dopo rispetto al 2019. Il motivo è che le emissioni globali di CO2 sono diminuite del 14,5% su base annua. Ciò è dovuto principalmente alla pandemia COVID-19 e alle importanti restrizioni messe in atto per contenerla. 

Un punto di svolta per il mercato e le aziende

Anche se l'impatto ambientale della pandemia può durare solo per un breve periodo di tempo, la forzata decelerazione economica che ha provocato solleva molti interrogativi per le imprese. Le aziende stanno esaminando più da vicino la reale necessità di viaggi aerei e di meeting in diverse sedi ad esempio, e le interruzioni delle catene di fornitura unitamente alla riduzione delle attività di produzione hanno intensificato il dibattito sul futuro del nostro sistema commerciale lineare.

 

I modelli di business sostenibili sono in crescita

Le realtà alla ricerca di alternative sostenibili troveranno sul mercato soluzioni customizzate, come quelle offerte da CHG-MERIDIAN. La multinazionale leader nei servizi di locazione operativa segue i princìpi dell'economia circolare da oltre 40 anni, concentrandosi sul riutilizzo degli asset tecnologici e sul prolungamento del loro ciclo vita.  

"La gestione del ciclo di vita end-to-end è sempre stata al centro del nostro modello di business. Sosteniamo i nostri clienti dall'approvvigionamento dei beni tecnologici e dall'utilizzo fino al ricondizionamento sostenibile e alla loro ricommercializzazione", afferma Matthias Steybe, Sustainability Officer del Gruppo CHG-MERIDIAN. "Il settore tecnologico, in particolare, è caratterizzato da cicli di vita molto brevi, ma anche qui l'approccio sostenibile è non solo fattibile ma anche estremamente interessante dal punto di vista finanziario. I nostri clienti possono non solo risparmiare sui costi grazie ad un approvvigionamento IT intelligente, ma anche agire in modo più efficiente in termini di risorse e circular economy".  

 

  • Sustainable Procurement

    The intelligent procurement, use, and remarketing of IT equipment allows companies to cut costs and be more resource-efficient and sustainable. This is a competitive factor that is growing in importance.

    Read more in the Whitepaper.

    pdf, 5 MB

I princìpi dell'economia circolare nel dettaglio
I centri tecnologici proprietari di CHG-MERIDIAN in Germania e Norvegia sono un buon esempio di come mettere in pratica una gestione professionale del ciclo di vita. Ogni anno, quasi 500.000 dispositivi IT, come smartphone, laptop e stampanti, vengono sottoposti a un refurbishing estetico e tecnico, vengono cancellati i dati sensibili e preparati per un secondo ciclo di vita del bene IT.  

Altri 200.000 dispositivi vengono ricondizionati secondo i più alti standard attraverso la nostra rete globale di partner certificati. Nel complesso, il 95% dei dispositivi viene ricondizionato. Tutti i beni che non possono più essere utilizzati vengono riciclati in modo sostenibile e professionale e le materie prime vengono restituite al ciclo dei materiali.

DATI SUI SERVIZI DI END-OF-LIFE NEL 2019

95 %

beni restituiti a CHG-MERIDIAN cui viene data una seconda vita

697000

asset ricondizionati e re-immessi sul mercato

266000

asset sottoposti a data erasure certificato

La chiave del successo è il passaggio dall'acquisto alla condivisione
Nell'economia della condivisione, non è più la proprietà degli oggetti a creare valore, ma il loro utilizzo. Ecco perché CHG-MERIDIAN offre da molti anni soluzioni tecnologiche customizzate per la gestione del parco IT. 

La locazione operativa aiuta a implementare le innovazioni in modo più rapido ed efficiente, rende più sostenibile la digitalizzazione di tutti i settori dell'economia e facilita l'introduzione di nuovi mezzi di utilizzo della tecnologia, per utilizzare le risorse in modo efficace.

La crisi è un'opportunità per il cambiamento
"Se gli asset vengono utilizzati più di una volta, invece di essere acquistati e smaltiti dopo l'uso, la necessità di nuovi beni si riduce. Questo ha notevoli vantaggi per l'ambiente, in quanto sono necessarie enormi quantità di materie prime per produrre un computer portatile o uno smartphone", afferma Steybe. 

Resta da vedere quanto modelli di business alternativi come quello di CHG-MERIDIAN possano ridurre le emissioni di carbonio, ma la pandemia legata al coronavirus ci ha fatto capire che piccoli passi in avanti possono essere fatti, e che sono davvero molto importanti.

"I nostri clienti possono non solo risparmiare sui costi grazie ad un approvvigionamento IT intelligente, ma anche agire in modo più efficiente e sostenibile in termini di risorse", afferma Matthias Steybe che, in qualità di Sustainability Officer del Gruppo, è responsabile della gestione della sostenibilità in CHG-MERIDIAN da luglio 2020.

Scopri di più

Woman in front of wooden, leafy background looking into the distance
SOSTENIBILITA'

SOSTENIBILITA'

I principi dell'economia circolare sono profondamente radicati nel nostro DNA e hanno plasmato il modello di business di CHG-MERIDIAN per decenni.
Ci consideriamo parte della società e svolgiamo un ruolo attivo attraverso progetti e iniziative comunitarie nei Paesi dove siamo presenti.

Leggi 
SUCCESS CASE

AQUAFIL E CHG-MERIDIAN

Una partnership di successo nell'era della circular economy

Leggi il caso di successo 
TECHNOLOGY SERVICE CENTER

ESPERIENZA E TRASPARENZA

Con più di 15 anni di attività nel nostro Technology Service Center e oltre 500,000 asset gestiti all'anno, siamo il partner giusto per i tuoi progetti di asset collection, data erasure, refurbishment, remarketing.

Scopri 

CONTATTI

Contattaci per maggiori informazioni sulla circular economy

Marketing Italy