Choose your region

Eastern Europe
Northern Europe
Australia / New Zealand
or choose our
SEARCH
REGION: ITALY

CASE HISTORY RODENSTOCK

OUTPUT SOLUTIONS: Efficienza e flessibilità per Rodenstock Italia.

Rodenstock, azienda tedesca fondata nel 1877 con sede a Monaco di Baviera, è leader nel campo delle lenti oftalmiche ad alta tecnologia e montature per occhiali e occupa 4.300 collaborator in tutto il Mondo. Il progetto OPS di CHG-MERIDIAN ha portato un forte valore aggiunto in ambito printing.

RODENSTOCK ITALIA

Rodenstock, azienda tedesca fondata nel 1877 con sede a Monaco di Baviera, è leader nel campo delle lenti oftalmiche ad alta tecnologia e montature per occhiali e occupa 4.300 collaboratori in tutto il Mondo. L'azienda è rappresentata in più di 80 Paesi da società commerciali e partner nella distribuzione, gestendo stabilimenti per la produzione di lenti per occhiali presso 14 sedi in 12 Paesi e realizza due terzi del suo valore aggiunto nel processo produttivo in Europa, di cui il 75% in Germania. In Italia ha sede principale a Rozzano, nel milanese, e conta circa 90 dipendenti.

OTTIMIZZAZIONE NELLA GESTIONE DEL PORTFOLIO IT: AREA PRINTER

Il parco informatico, dislocato su più sedi tra cui Rozzano, Roma, Bari e nove depositi, consta di circa 70 postazioni, 30 stampanti, 7 multifunzioni oltre ad apparati networking e telefonici; la maggior parte dei server fisici è stata virtualizzata in un sistema locale. "In passato, avevamo già adottato soluzioni di locazione operativa con un partner proposto dal nostro vendor hardware di riferimento" esordisce Riccardo Rossi, IT-EUC & Infrastructure Manager di Rodenstock Italia "ma la collaborazione si è rivelata con il tempo poco strategica, per mancanza di comunicazione diretta e difficoltà di gestione. La rigidità nei processi e la mancanza di un interlocutore di contatto generavano spesso disguidi e un eccessivo impiego di tempo e risorse; eravamo costretti a seguire procedure standard poco flessibili con problematiche facilmente immaginabili, soprattutto in occasione di scadenze o rinnovi contrattuali. Inoltre, gli aspetti relativi all'asset management erano gestiti in modalità manuale e non strutturata, con evidenti lacune in termini di tempistiche e aggiornamenti."

Nel corso degli anni Rodenstock Italia inizia a collaborare con CHG-MERIDIAN per la sola locazione hardware per il rinnovo tecnologico del parco informatico, con investimenti relativi all'area printer e alle postazioni di lavoro. "La recente esigenza di rinnovo del parco stampanti ci ha messi di fronte a un'importante sfida in termini di efficienza e flessibilità, obiettivi che non saremmo stati in grado di perseguire senza la soluzione di CHG-MERIDIAN, che ci ha proposto un progetto di Output Solutions specifico per il nostro parco stampanti completo con tutti i servizi annessi, oltre ai materiali di consumo e TESMA©, il web tool proprietario per il financial e asset management" continua Riccardo Rossi.

RICCARDO ROSSI - IT-EUC & INFRASTRUCTURE MANAGER

"Siamo davvero soddisfatti del progetto OPS intrapreso, soprattutto in termini di saving e flessibilità; per la sola componente dei consumabili abbiamo infatti ottenuto un saving del 20%. CHG-MERIDIAN è stata in grado di fornirci un servizio davvero flessibile, con flussi di pagamento non anticipati e forte tutela del cliente."

SAVING CON IL PROGETTO PRINTING: MODELLO OPS BASE PLUS TONER

Il progetto OPS di CHG ha avuto inizio con un'attenta analisi dei dati relativi al volume e alle tipologie di stampa del cliente, per poi individuare un modello ottimale di gestione della locazione operativa, che include in un unico canone i servizi di assistenza e i consumabili. Il modello proposto Base Plus Toner, rispetto a quello basato sul costo pagina, è caratterizzato dalla gestione del toner effettivamente consumato; si offre così al cliente il migliore saving possibile in termini sia economici che operativi in merito ai servizi logistici e di assistenza tecnica collegati. "La proposta della multinazionale tedesca ci ha colpiti per la sua flessibilità e per la completezza in sede di offerta, perchè in grado di integrare tutti i servizi necessari per una gestione proattiva e precisa dell'intero parco stampanti" spiega Rossi. "Abbiamo adottato in base alle nostre esigenza una soluzione di locazione operativa comprensiva di servizi annessi all'hardware e software barcode dei vendor scelti dal nostro headquarter per il nuovo parco stampanti.  Un forte valore aggiunto è dato da TESMA©, che ci permette di avere un'analisi sempre aggiornata dei beni in locazione dislocati su più sedi e basata sul TCO anche per le stampanti e in un'unica fattura; inoltre ci consente di gestire anche i beni di proprietà. CHG-MERIDIAN ci ha proposto una soluzione che oltre a farsi carico della completa gestione contrattuale con i diversi fornitori preventivamente condivisi per le varie componenti ci consente la massima trasparenza e un contato diretto con queste realtà. " I benefici sono ulteriormente rafforzati da una gestione dinamica e veloce dei riordini, dalla garanzia di CHG sul fornitore e e soprattutto dalla presenza di un unico interlocutore di contatto, che ci permette un ascolto reale delle nostre esigenze per soluzioni pensate sulla base delle effettive necessità aziendali" conclude l'IT-EUC & Infrastructure Manager di Rodenstock Italia.